Oltre 40.000.000 di RECORD DATI STRUTTURATI e più di 1.000 KPI
per l’analisi, la progettazione analitica e l’ottimizzazione della rete erogativa sanitaria e territoriale e per l’oggettivazione delle scelte da effettuare

Sistema scientifico per l’analisi, la progettazione e l’implementazione, unico in Sanità che, guidato dalla visione integrata ed evolvendo sistemi descritti in letteratura (LEAN, Activity Based Cost, ecc.) con sistemi di Big Data Analysis, e Clinical Risk Management, permette, attraverso il supporto di metodologie tecniche, sistemi di Business Intelligence, modelli di calcolo sviluppati integralmente in proprio, di valutare il livello di offerta sanitaria e di definire i presupposti per il ridisegno della rete erogativa integrata

 

BIG DATA ANALYSIS

Strutturazione, archiviazione e analisi di Big Data

192
Paesi
20
Regioni
107
Province
7960
Comuni
1400
Ospedali
15000
Strutture Territoriali
12000
reparti ospedalieri
18000
Unità funzionali sociosanitarie
210000
Posti letto Ospedalieri
300000
Posti letto/utente territoriali
 

MODELLI DI MATEMATICA CLINICA e STRUMENTI DI SIMULAZIONE

A partire dai livelli di produttività attesi e sulla base di quanto indicato dal sistema regolatorio, i Sistemi parametrali di matematica clinica e gli strumenti di simulazione restituiscono i ricavi e i costi di gestione previsti per singolo reparto (fino a singola prestazione) e gli indicatori caratteristici del processo (tempi di attesa e permanenza, saturazione sale, ecc.) a seguito dell’individuazione delle caratteristiche dimensionali peculiari del servizio e delle risorse necessarie al funzionamento dello stesso (personale, tecnologie, farmaci, ecc.)